Categorie

La zecca

La zecca può trasmettere più malattie tra cui il morbo di Lyme.

Possiamo prevenire il suo morso, con il quale si attacca alla pelle, usando maglie a maniche lunghe e pantaloni infilati nelle calze, indumenti su cui spruzzare dei repellenti a base di permetrina.

Se comunque la zecca si fosse attaccata alla pelle, è necessario rimuoverla afferrandola con una pinzetta e staccarla con una leggera rotazione, in modo da non staccarne la testa.

Non tentate di staccarla in altri modi.

Solo una delle 36 specie di zecca presenti in Italia può trasmettere la borreliosi o morbo di Lyme.

E’ necessario segnalare al medico curante la manifestazione, dopo 30-40 giorni da morso, di dolori articolari o di tipo artritico, sintomi simil-influenzali, problemi neurologici e soprattutto la presenza di un eritema anche di grandi dimensioni tendente a migrare sul corpo costituente il principale sintomo rivelatore.